UN SERVO NON E' PIU' GRANDE DEL SUO PADRONE.

L'ODIO DEL MONDO CONTRO I CRISTIANI 

Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; 

Il cristiano è testimone della croce, sia con l'amore che porta ai suoi fratelli, sia con l'odio che subisce dal mondo. Perchè il mondo non cesserà mai di odiare il cristiano. Non ci si potrebbe fidare di discepoli che cercassero la simpatia del mondo o ne godessero. 

Non che il cristiano debba cercare di alienarsi questa simpatia, e nemmeno di coltivare la sofferenza. Senza cercarla, basterà accettare quelle che veranno. Deve essere solo pronto a soffrire per la persecuzioni del mondo, con fedeltà e amore. 

 

L'odio del mondo è inseparabile dalla condizione della vita e fede in Gesù Maestro

.

IL DIALOGO

PREDICA CON LA VITA E LA SANTITA'

  Cerca di compiere nella tua vita quello che vuoi inculcare con i tuoi discorsi. Sarai veramente forte e insegnerai con autorità se praticherai quello che predichi. L'esempio è il tono più convincente dell'eloquenza cristiana.      Pridica prima di tutto con la vita e la...
+

L'ARTE DI SAPER DIALOGARE

Il dialogo esige reciproca volontà di cortesia, di stima, di simpatia e di bontà; convinto come sei che non puoi separare la tua salvezza da quella dell'altro. Le caratteristiche del dialogo sono riposte nel rispetto per chiunque e nella sincerità con tutti.  Il dialogo è presupposto per ogni...
+

IL SORRISO

IL VALORE DEL SORRISO

Il numero dei sorrisi provocati negli altri dal tuo sorriso in un giorno ti dirà quante volte hai suscitato soddisfazione e fiducia.  Impara a far felici quanti conosci. Riempi i cuori di amore. Sorrido anche a Dio, in amorosa accettazione della sua volonta. Anche nelle ore più dolorose non...
+