L'UNIONE CON DIO

 

Stai unito a Dio, sia mediante l'orazione, sia mediante l'azione. Nessuna intensità di lavoro valga a distoglierti da Dio. Tutta la tua vita deve essere unita al Signore. Duvunque ti trovi puoi sempre fare un desrto attorno a te perchè la tua unione con Dio non sia turbata. I rumori del mondo sfìorino appena la superficie del tuo cuore, poichè nel profondo non c'è altro che Dio. Fà che il luogo dove solitamente dimori sia vuoto di tante cose inutili ma pieno di Dio. Non c'è unione con Dio senza il silenzio interiore. Entra nel tuo abisso interiore, disimpegnandoti da tutto ciò che non è Dio. Se vivrai l'unione con Dio non ti sentirai mai solo; desideerai anzi la solitudine per intrattenerti con l'ospite divino. Abbandona tutto per possedere colui che è tutto. Se non sarai distaccato da tutto e da te stesso non raggiungererai mai la vera unione con Dio.

Avrai raggiunto una grande unione con Dio quando ti sarà di conforto la solitudine e ti annoieranno profondamente le conversazioni mondane.

La vera unione con Dio non distrugge i tuoi impegtni, anzi li perfeziona. Quanto più diventerai spirituale e unito a Dio tanto più desidererai il distacco da tutte le cose e crescerà in te la brama di abbandonare questo misero mondo per andare a vedere il Signore. 

 

Quanto più ti sarai unito  a Dio con tutto te stesso godrai molta pace e quiete interiore, tanto che ti sembrerà di non mancare di nulla, poichè verrà in te il Re dell'universo e scaccerà dalla tua anima le preoccupazioni terrene.Quanto più ti unirai a Dio diventerai tanto più grande e tanto più umile, la tua opacità umana si farà trasparente, così che gli uomini attraverso te potranno vedere il Signore. 

Se avrai assaporato le dolcezze di Dio, riterrai immondizie quelle della terra. La felicità che danno le gioie del mondo impallidisce di fronte alla delizia che reca all'anima l'unione con Dio. La dolcezza dell'unione con Dio ti farà cambiare in amarezza tutte le cose esteriori. E' nell'intimo del tuo cuore che Dio ti insegna la sapienza. 

Dio ti ha creato simile a sè per unirti a sè nell'amore. Solo l'amore è quello che unisce e congiunge l'anima con Dio. Vivi unicamente per Dio e sii totalmente suo; la tua vita sia tutta immersa, perduta, nascosta con Cristo. Se credi che c'è un Dio non puoi fare altrimenti che vivere solo per lui. 

 

Prega Dio che nel suo amore infinito assorba il tuo piccolo nulla e lo unisca a sè. Stare da solo con Colui che ami, è un cielo anticipato.