GESU' E' IL BUON PASTORE

 

IO SONO IL BUON PASTORE ( Giovanni 10, 11-18 )

In Palestina, la sopravvivenza della gente dipendeva dall'allevamento del bestiame; capre e pecore. L'immagine del pastore che guida le sue pecore al pascolo era da tutti conosciuta, come oggi conosciamo l'immagine del conducente di autobus. Era normale usare l'immagine del pastore per indicare la funzione di colui che governava e conduceva il popolo. I profeti criticavano i re perchè erano pastori che non si occupavano del loro gregge e non lo conducevano a pascolare. Questa critica dei cattivi pastori aumentò e giunse a un punto culminante quando per colpa dei re il popolo fu deportato in esilio. 

Di fronte alla frustrazione sofferta a causa dell'attuazione dei cattivi pastori, sorge il desiderio di avere Dio come pastore, desiderio così ben espresso nel salmo; * il Signore è il mio pastore, non manco di nulla *. I profeti sperano che, nel futuro, Dio stesso venga a guidare il suo gregge, come un pastore. E sperano che questa volta la gente sappia riconoscere la voce del suo pastore ; Ascoltate oggi la sua voce .Sperano che Dio venga in qualità di Giudice che pronuncerà il giudizio tra le pecore del gregge. Sorgono il desiderio e la speranza che, un giorno, Dio suscitì buoni pastori e che il Messia sia un buon pastore per il popolo di Dio. 

 

Gesù realizza questa speranza e si presenta come il buon pastore, diverso dai briganti che, prima di lui, avevano rubato al popolo. Si presenta anche come il Giudice del popolo che, alla fine, emetterà la sentenza come il pastore che separa le pecore dai capri. In Gesù si realizza la profezia di Zaccaria che dice ; che il buon pastore sarà perseguitato dai cattivi pastori, infastiditi dalla sua denuncia; Percuoti il pastore e sia disperso il gregge. 

Gesù definisce la meta da raggiungere ; un solo gregge, un solo pastore. Gesù apre l'orizonte e dice che ha altre pecore che non sono di questo gregge. Ancora non hanno udito la voce di Gesù, ma quando l'udiranno, si renderanno conto che lui è il pastore e lo seguiranno. Chi farà ciò, e quando avverrà ?? Siamo noi, imitando in tutto il comportamento di Gesù, Buon Pastore.

Monastero Passioniste Vignanello

Via Vignola 4
01039 Vignanello ( VT )
Italy
0761 755412 passionistevignanello@gmail.com
Powered by Webnode