Argomento: Blog

R: Maestro ... servo dei servi

La Santa Messa in Coena Domini inaugura solennemente il santo Triduo, fonte e culmine della vita liturgica della Chiesa. Cristo Signore lascia il suo testamento ; è una promessa di salvezza e di immortalità, è una dichiarazione d'amore lasciata cadere nel tradimento. La stessa carne amata da Maria sua madre, fra non molto sarà consegnata in mano agli aguzzini. Il pane che Gesù condividerà, il suo corpo, patirà la croce e raggiungerà l'infimo criminale, il peccatore distante da Dio e dalla consolazione umana.
Il vino, con cui era rallegrata la mensa, sarà il preziosissimo sangue versato sulla croce e tramandato nell'Eucaristia attraverso i secoli. L'Eucaristia narra un Dio che ha nostalgia dell'umanità e un ardente desiderio di comunione con il suo popolo.
Il suo sacrificio non è avvenuto invano ma è raccolto dalla Chiesa. gesù ci ha lasciato l'esempio del servizio nella carità e ci ha donato la sua presenza salvifica * di generazione in generazione *.
Come veri figli alziamo la testa, gustiamo e vediamo con quale grande amore ci ha amati il Figlio diletto.

Nuovo commento