Archivio articoli

FA UDIRE I SORDI E FA PARLARE I MUTI

APRITI  Mc 7, 31-37 Gesù prepara l'ammalato pagano alla guarigione con delle ceremonie che non possono essere che simboliche; tocca le orecchie con le dita, bagna con la sua saliva la lingua dell'ammalato, alza gli occhi al cielo in atto di preghiera, sospira profondamente in atto di...
Continua...

IL CUORE E' LA SEDE DEL PENSIERO.

CIO' CHE  ESCE DALL'UOMO , QUESTO SI' CONTAMINA L'UOMO.  Mc 7, 14-23. Ciò che rende l'uomo puro o impuro. cioè buono o cattivo - di fronte a Dio non sono le cose che vengono a contatto con lui, ma l'atteggiamento del suo cuore considerato come sede del suo pensiero e della sua volontà e...
Continua...

SE HANNO PERSEGUITATO ME, PERSEGUITERANNO ANCHE VOI.

IL  MARTIRIO  DI GIOVANNI BATTISTA. Mc 6, 14-29 Giovanni, testimone della verità e della legge di Dio di fronte ai potenti del suo tempo, come in antico Elia di fronte ad Acab e Gezabele, anticipa anche il destino di Gesù; non ascoltato, deriso,e osteggiato dall'autorità religiosa e...
Continua...

GRAZIE

 feed RSS.     A tutti voi  ben venuti nel nostro sito; e il nostro grazie di cuore a voi che avete visitato questo blog.  
Continua...