Siete la luce del mondo

 

 

 

 

 

 

 

 

SALE DELLA TERRA E LUCE DEL MONDO; MATTEO 5,13-16

Usando immagini della vita quotidiana, con parole semplici e dirette, gesù rivela qual è la missione e la ragione d'essere della comunità; essere sale ! in quel tempo, con il caldo che faceva, la gente e gli animali avevano bisogno di mangiare molto sale. Il sale veniva consegnato in grandi blocchi dal fornitore e mettevano nella piazza per poi essere consumati dalla gente. Il sale che rimaneva cadeva a terra, non serviva più a nulla ed era calpestato da tutti. 

Gesù evoca questa usanza per chiarire ai discepoli la missione che devono svolgere. Senza il sale non si poteva vivere, ma ciò che rimaneva del sale non serviva nulla. 

LA LUCE ; 

Nessuno accende una candela per collocarla sotto un moggio. Una città posta in cima a un monte non riesce a rimanere nascosta. La comunità deve essere luce, deve illuminare. Non deve aver paura di mostrare il bene che fa. Non lo fa per farsi vedere, ma ciò che fa può e deve essere visto. Il sale non esiste per sè. La luce non esiste per sè. Così deve essere una comunità; non può rinchiudersi in se stessa.