MARIA DA' AL MONDO CRISTO NOSTRA PACE

 

                       

Il titolo di Maria * Madre di Dio * sottolinea la missione di Maria nella storia della salvezza; missione che sta alla base del culto e della devozione del popolo cristiano; Maria infatti non ha ricevuto il dono di Dio per sè sola, ma per portarlo nel mondo.

MARIA MADRE DI DIO E DELL'UMANITA'

Il significato etimologico del nome Gesù, * Dio salva * , ci introduce in pieno nel mistero di Cristo; dall'Incarnazione alla nascita, dalla circoncisione al compimento pasquale della morte-risurrezione. Gesù è in tutto il suo essere la perfetta benedizione di Dio, è dono di salvezza e di pace per tutti gli uomini; nel suo nome siamo salvati. Ora questa offerta di salvezza viene da Maria ed essa la partecipa al popolo di Dio come un tempo ai pastori. Maria che ha dato la vita al Figlio di Dio, continua a partecipare agli uomini la vita divina. Per questo viene considerata Madre di ogni uomo che nasce alla vita di Dio, e insieme proclamata e invocata come * Madre della Chiesa *.

                  

OPERE E GIORNI NELLA SUA PACE

E' nel nome di Maria, Madre di Dio e Madre degli uomini, che dal 1967 si celebra in tutto il mondo la * giornata della pace *. La pace, in senso bibblico, è il dono messianico per eccellenza, è la salvezza portata da Gesù, è la nostra riconciliazione e pacificazione con Dio. La pace è anche un valore umano da realizzare sul piano sociale e politico, ma affonda le sue radici nel mistero di Cristo.

APRITE I VOSTRI OCCHI A VISIONI DI PACE

E allora il nostro messaggio raggiunge il suo vertice; mai più gli uni contro gli altri! Se volete essere fratelli, lasciate cadere le armi dalle vostre mani, non si può amare con armi offensive in pugno ( Paolo VI, dISCORSO ALL'onu, ).

Di fronte al difficile compito della pace, non bastano le parole, è necessario che penetri il vero spirito di pace. Genitori ed educatori, aiutate i fanciulli e i giovani, siate dei costruttori di pace. Uomini impegnati nella vita professionale e sociale, spesso è difficile per voi realizzare la pace. Non c'è pace senza giustizia e senza libertà. Uomini politici, aprite nuove porte alla pace. Fate tutto ciò che è in vostro potere per far prevalere la voce del dialogo su quella della forza. Fate gesti di pace, anche audaci.. poi tessete pazientemente la trama politica, economica e culturale della pace, Il lavoro per la pace, ispirato dalla carità che non tramonta, produrra i suoi frutti. La pace sarà l'ultima parola della Storia ( Giovanni Paolo II )